INTEGRARE con la Cittadinanza Attiva

L’Obiettivo di Donazioni per questo Progetto è €10.000
7% Raccolto/€9.250 da Raccogliere
Dona Ora

Integrare con la Cittadinanza Attiva

Papa Francesco ci ricorda che "l’integrazione non è un’assimilazione, che induce a sopprimere o a dimenticare la propria identità culturale. Il contatto con l’altro porta piuttosto a scoprirne il “segreto”, ad aprirsi a lui per accoglierne gli aspetti validi e contribuire così ad una maggior conoscenza reciproca". Proprio nell'ottica dello scambio reciproco, Casa Scalabrini 634 porta avanti attività di restituzione al territorio per favorire momenti di incontro tra i nostri ragazzi rifugiati e la comunità locale attraverso azioni concrete.

 Ed è così che attività come le pulizie del quartiere o la distribuzione di cibo e vestiti fatte insieme ai nostri ragazzi, ai volontari e alla stessa comunità, diventano occasioni di incontro e arricchimento reciproco. Nell'ambito delle attività di restituzione alla comunità e in collaborazione con altre Associazioni, portiamo avanti anche iniziative per la promozione della salute, con giornate di screening dedicate e un ambulatorio in Casa.

Diventa anche tu promotore di integrazione e supporta le nostre iniziative con una donazione. Potrai fare una donazione singola o una donazione continuativa per aiutarci a promuovere la cultura dell'incontro, dell'accoglienza e dell'integrazione tra migranti, rifugiati e la comunità locale.