Campi Ri-Aperti: Abbiamo Riso per una Cosa Seria

Campi Ri-Aperti: Abbiamo Riso per una Cosa Seria

Anche quest’anno l’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo – ASCS ha aderito alla Campagna FOCSIVAbbiamo riso per una cosa seria” con Campi Ri-Aperti, progetto di Agricoltura Sociale che Casa Scalabrini 634 porta avanti in collaborazione con Kairos Cooperativa Sociale e con il supporto dell’Associazione Insieme.

Per il 17° anno la campagna Abbiamo Riso per una Cosa Seria sostiene l’agricoltura familiare. Il 4 e 5 maggio 2019, in 1000 piazze, mercati di Campagna Amica e parrocchie d’Italia potrai scegliere il riso di Focsiv e Coldiretti e supportare così i tanti interventi proposti dai soci FOCSIV in Italia e nel mondo.

Mettiti subito in contatto con noi per ordinare il tuo pacco di riso: con una donazione minima di 5 € potrai sostenere concretamente Campi Ri-Aperti, progetto formativo in agricoltura sociale rivolto giovani rifugiati e richiedenti asilo. Si tratta di un percorso di orientamento e formazione al lavoro che ha come momento cardine un tirocinio di 4 mesi all’interno di un’azienda agricola. Il proposito è quello di far acquisire ai beneficiari, alla fine dell’esperienza, una visione del mondo agricolo in grado di suggerire prospettive e opportunità future.

Grazie al tuo contributo potrai difendere con noi, insieme a FOCSIV e Coldiretti, il diritto al cibo e la dignità di chi lavora la terra.